La dott.ssa Caobelli Silvia è una psicologa e psicoterapeuta iscritta all'Ordine degli Psicologi del Veneto al n°6265 con abilitazione all'esercizio della psicoterapia.

Sono laureata in psicologia ad indirizzo clinico presso l' Università degli Studi di Padova (laurea quinquennale) e specializzata con indirizzo cognitivo comportamentale (A.P.C. direttore dottor Francesco Mancini) a Verona.

Riabilitazione psicosociale

Riabilitazione psicosociale

La psicologa ha svolto attività formativa presso: il "Centro di Salute Mentale" del Primo Servizio Psichiatrico, l' "Ospedale Villa Santa Giuliana per la riabilitazione psicosociale" (Verona) e presso l'SPDC dell'Ospedale di Isola della Scala - USLL 22, Isola della Scala, Vr.


Ha lavorato presso la Comunità “La Genovesa”.

Metodo Cognitivo-Comportamentale

La psicoterapeuta ha scelto di lavorare con il metodo Cognitivo-comportamentale.


L'approccio Cognitivo-comportamentale si caratterizza per essere:


- scientificamente fondato poiché migliaia di studi scientifici ne hanno sancito l'efficacia nel trattare la maggior parte dei disturbi psicologici;


- mirato allo scopo, orientato all'obiettivo e focalizzato al presente: Psicologo e paziente concordano insieme gli obiettivi da perseguire sulla base di quanto emerso nei primi colloqui di valutazione, nell'interesse della salute del cliente. Periodicamente vengono fatte delle verifiche sui miglioramenti in atto;


- pratico e concreto: il porsi come primo obiettivo la riduzione dei sintomi presentati e/o la promozione di nuove risorse personali atte al raggiungimento del benessere psicologico grazie all'impiego di specifiche tecniche rende l'intervento estremamente pratico;


- capace di promuovere la partecipazione e la collaborazione attiva: Paziente e Psicologo lavorano di concerto e in maniera attiva verso la definizione degli obiettivi fissati e dei mezzi atti a raggiungerli affinché la persona sia artefice e protagonista del proprio miglioramento personale.


- limitato nel tempo ma efficace a lungo termine: la durata dell'intervento può durare da qualche mese ad un anno. Tuttavia vi sono situazioni che richiedono tempi anche più lunghi in funzione delle necessità della persona. La frequenza è settimanale salvo particolari necessità;


- capace di utilizzare una numerosa varietà di tecniche.

Disturbi comportamentali
Share by: